Mercato coperto, un tesoro da valorizzare

PARLIAMO DI TURISMO CULTURALE?

 GOPOLIS PROPONE UN  PROGETTO LEGATO AI MUSEI PROVINCIALI, AL CASTELLO, ALLA SINAGOGA, ALLA FONDAZIONE CORONINI, AL MAI NATO MUSEO DIOCESANO: BISOGNA FARLI SEDERE ATTORNO A UN TAVOLO. IL BIGLIETTO UNICO? PROMOZIONE SINERGICA? LEGARE CULTURA ED ENOTURISMO? BASTA CON I GORIZIANI DELLA PARROCCHIETTA, BASTA CON LE VISPE TERESE A CACCIA DI FARFALLE. QUALCUNO, DALL'ALTO DELLA SUA CARICA, POLITICA O ISTITUZIONALE  DICA COSA E COME BISOGNA AGIRE. NOI DI GOPOLIS LO FACCIAMO.

MUSEI PROVINCIALI: LA PROPOSTA - CONCRETA E FATTIBILE - DI GOPOLIS.

28.07.2015 09:04

COSA DEVE FARE GORIZIA
CON I MUSEI PROVINCIALI: LA PROPOSTA DI GOPOLIS

Forse Gorizia si è svegliata: la nostra campagna per i Musei provinciali che devono romanere proprietà di Gorizia e gestiti dai goriziani sta risvegliando la città e il sindaco Romoli se n'è fatto carico. E adesso illustriamo all'assessore Torrenti,al sindaco di Gorizia e agli illustri presidenti di altre associazioni l'obiettivo principale di questa battaglia: la creazione di una vera ed efficiente rete museale goriziana, in grado finalmente di realizzare in città turismo culturale di un certo peso: non solo visitatori mordi e fuggi, insomma come quelli di cui si avvale il castello e il suo borgo. Questa, è una prospettiva concreta e percorribile e non chiacchere da Vispe Terese.
LA PROPOSTA GOPOLIS
1) I Musei provinciali diventano Musei civici nel quadro di un programma volto a mettere in rete tutti i “tesori” goriziano a sostegno del turismo culturale della città e del territorio di cui Gorizia è riferimento.
2) Tutte le proprietà della Provincia inerenti ai Musei provinciali passano al Comune di Gorizia
3) Tutti i beni (documenti opere d’arte, reperti archeologici eccetera) passano di proprietà al Comune di Gorizia
4) Il Comune di Gorizia sulla base di questa acquisizione istituisce i musei civici di Gorizia
5) I Musei civici di Gorizia comprendano:
a) Pinacoteca di Palazzo Attems
b) Museo della Moda di Borgo Castello
c) Museo della Grande Guerra di Borgo Castello
d) Il Castello di Gorizia (museo didattico del medioevo goriziano)
e) La Sinagoga
6) Comune di Gorizia si impegna- in collaborazione con i vari enti come la Regione Fvg e con la Fondazione Carigo, la Cciaa che farebbe finalmente qualcosa a favore della cultura goriziana, invece di creare inutili mostri come il Conference Center - a promuovere il Sistema museale goriziano che comprende anche
il Museo Diocesano (tesoro del Duomo e Donazione Teresiana),
la Fondazione Coronini, La Biblioteca Statale isontina in quanto custode di documenti di altissimo valore artistico storico e scientifico tra cui il Fondo Michelstaedter.
GOPOLIS